Resoconti speciale Nunziante 14 ottobre 2012

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Resoconti speciale Nunziante 14 ottobre 2012

Messaggio  pierpaolo il Dom 14 Ott 2012, 18:20

E' iniziata la fase del dopo-speciale in cui , essendo trascorse diverse ore dalla fine dello speciale Orler , si possono iniziare ad intravedere diversi spunti di riflessione che sicuramente , data la loro rilevanza attuale e futura , possono essere senza ombra di dubbio oggetto di una intensa e motivata discussione da qui alle prossime settimane .

Non vi saranno sfuggite , come non lo sono state a me , le parole , le frasi , i nomi ed i luoghi che sono stati riferiti questa mattina ; ma al contempo non ho sentito alcune parole , frasi , nomi e luoghi , che riferite con insistenza da più di un anno non sono state più riproposte e che sembrano cadute definitivamente nell'oscurità .

A tal proposito , è necessario a questo punto tirare le adeguate somme perché alla fine di questo speciale importanti novità sono sì venute alla luce , ma , d'altro canto diverse situazioni che sembravano realizzate sembrano venute meno ; il mio ultimo messaggio , infatti , si riferiva proprio a questo .

Alla fine mi è sembrato palese, che ''qualcosa'' , in bonis e in malis tra giugno e settembre sia successo , ma che nel forum non ne sia stata data abbastanza rilevanza . Il passaggio da Puntelli a Tommasi quale curatore dell'opera del Maestro .

Iniziamo dagli avvenimenti che si sono aggiunti al calendario degli eventi del Maestro Nunziante , che caratterizzeranno il quinquennio novembre 2012 / novembre 2017 :

1) Novembre / Dicembre 2012 ; il Maestro è atteso ad un importante evento che lo vedrà esporre una quindicina di lavori , se non mi sbaglio con il numero , del formato 100x150 cm. nella suggestiva location di SoHo , una delle località più celebri di New York . Il prezzo dei suddetti lavori , i quali serviranno da biglietto da visita del Maestro per il più elitario mercato americano , dovrebbe aggirarsi intorno ai 250.000 € .

2) Febbraio 2013 ; Nunziante sarà protagonista di un evento espositivo alla Galleria Orler di Madonna di Campiglio curato da Carlo Vanoni .

3) Autunno del 2013 ; per questo periodo è in fase di definizione una mostra a Siena e più precisamente nella fondazione del Banco di Siena .

4-5) Il Maestro è anche in trattativa con due gallerie tedesche di Berlino e Dusseldolf per la realizzazione di una mostra nelle loro relative gallerie .

E veniamo agli eventi venuti meno :

1) Settembre / Ottobre 2012 ; esposizione dell'opera l' "Estasi di San Francesco" nella chiesa di S. Maria delle Grazie a Milano. La chiesa è protetta dall'Unesco in quanto nel refettorio c'è il celeberrimo affresco di Leonardo Da Vinci "L'ultima cena".

2) Marzo / Maggio 2013 ; esposizione di Firenze a Palazzo Pitti , Sala Palatina . Chiostro di Santa Croce , Pinacoteca Palazzo Bastogi .

3) 2014 ; antologica al Musée d'Orsay , il famoso museo degli impressionisti .

4-5 ) Nei mesi scorsi erano state indicati quali luoghi di esposizione anche i Musei Vaticani ed una località non precisata a Venezia .


Aspetto le vostre riflessioni , perché è sì giusto essere entusiasti dell'evento di New York , ma un anno e più fa eravamo altrettanto entusiasti per Parigi e per i Vaticani e su questo bisogna pensare ; dato che così mi sembra che si stia interrompendo il percorso di storicizzazione iniziato più di due aani fa .
avatar
pierpaolo
Forumista Stellare
Forumista Stellare

Data d'iscrizione : 07.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Resoconti speciale Nunziante 14 ottobre 2012

Messaggio  Ospite il Dom 14 Ott 2012, 18:49

Io posso solo aggiungere che Gabriele nella cena da RENZI, essendo seduto di fianco a me, parlava di persone/a non positive/a riguardo alla esposizione parigina, non ho chiesto cosa volesse dire perche' avevo capito che non era ne' il luogo ne' un argomento che lui volesse affrontare e ho lasciato perdere subito.
Comunque anche io vado con i piedi di piombo e non vorrei fare voli troppo alti visto che se poi dovessi cadere mi farei male...aspetto che le cose siano in esecuzione e poi esultero' con immenso piacere.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Resoconti speciale Nunziante 14 ottobre 2012

Messaggio  Giuseppe77 il Dom 14 Ott 2012, 19:16

soprattutto mi ha sorpreso la mancata mostra a firenze, dato che sembrava un evento sicuro, a differenza di parigi dove cmq vi erani meno certezze, almeno io avevo capito cosi, la cosa che più mi spiace è che (al momento) da qui ad 1 anno, eccetto la mostra a madonna di campiglio (non facilmente raggiungibile per chi abita alle mie latitudini) non vi sono mostre in italia.
avatar
Giuseppe77
Forumista Stellare
Forumista Stellare

Data d'iscrizione : 17.09.09
Età : 40

http://www.artetulipano.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Resoconti speciale Nunziante 14 ottobre 2012

Messaggio  stefano zeta il Dom 14 Ott 2012, 20:14

piazza ha scritto:Io posso solo aggiungere che Gabriele nella cena da RENZI, essendo seduto di fianco a me, parlava di persone/a non positive/a riguardo alla esposizione parigina, non ho chiesto cosa volesse dire perche' avevo capito che non era ne' il luogo ne' un argomento che lui volesse affrontare e ho lasciato perdere subito.
Comunque anche io vado con i piedi di piombo e non vorrei fare voli troppo alti visto che se poi dovessi cadere mi farei male...aspetto che le cose siano in esecuzione e poi esultero' con immenso piacere.
Giusto Piazza cadere a questa età può essere pericoloso ci si può far male su queste cose imprevedibili bisogna rimanere con i piedi per terra rabbit
avatar
stefano zeta
Forumista Stellare
Forumista Stellare

Data d'iscrizione : 23.04.12
Età : 55
Località : roma

http://effezeta.1@gmail.com

Tornare in alto Andare in basso

Resoconti speciale Nunziante 14 ottobre 2012

Messaggio  Ospite il Dom 14 Ott 2012, 20:59

Assolutamente si'!
( ho sentito dire che a una certa eta' le rotule si sfaldano solo a guardarle e i femori prima che si aggiustino.Evil or Very Mad )

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Resoconti speciale Nunziante 14 ottobre 2012

Messaggio  Stefano il Dom 14 Ott 2012, 21:26

Gli spunti di discussione non mancheranno di certo, vista la carne al fuoco.

Io oggi ho avuto per l'ennesima volta il problema del dvd che mi ha fatto saltare la registrazione, pertanto vado a memoria in base a quello che ricordo.

Se qualche brava anima, si ricorda con esattezza quando danno la replica me lo comunichi.

La collaborazione con Puntelli si è chiusa prima dell'estate. Abbiamo saputo tardi la cosa e non è stata pubblicizzata per niente per mille motivi di riservatezza.
Tutte le mostre incentrate sulla sua figura sono rimaste in sospeso perchè fare mostre istituzionali è veramente complicato e oneroso. Vi sono troppe complicazioni che avrò modo di esporvi, ma non stasera perchè sto ancora sbollendo l'incavolatura per aver perso la registrazione cercando di non dare fuoco al dvd, come novello Aubertin....

Le tappe indicate dal maestro sono quelle segnalate da Pierpaolo, ma con queste indicazioni che ricordo a memoria:
- la mostra di N.Y, è di data da fissare tra novembre e dicembre. Vi sarà un'opera 100x120 che sarà proposta a 250.000 euro. Le altre saranno più piccole con stime in proporzione. Sarà Tommasi a gestire la parte critica e forse con altro incarico non meglio precisato.
- la mostra di Madonna di Campiglio, vedrà la presenza del maestro con Carletto, i giorni 27 e 28 dicembre.
- a febbraio 2013, mostra a Mestre;
- in trattativa le due mostre tedesche come ha correttamente scritto Pierpaolo;
- in corso di definizione quella prevista a Siena per l'autunno 2013.

Io ormai aspetto con serenità gli annunci ufficiali senza farmi prendere dall'entusiasmo, sapendo quanto sia complicata la gestione di organizzare mostre, fiere e qualsiasi cosa legata alla carriera di un'artista.

Avendo parlato con il maestro in passato di questi aspetti tecnici-organizzativi, ho consapevolezza della complessità e dei costi che tutto ciò comporta. L'autofinanziamento è indispensabile.

Teniamo conto che il mercante di riferimento non sta più sponsorizzando l'artista nelle mostre (se non nelle proprie gallerie) e questo è qualcosa che incide maledettamente sul programma dovendo reperire i finanziamenti.
Le mostre si organizzano con i soldi, mica con le parole di qualcuno che parlava con la stessa lentezza di un bradipo. Se qualcuno era così lento a parlare figuriamoci ad organizzare.
Se qualcosa cambierà in futuro saremo tutti felici e contenti, lo sarà soprattutto il maestro penso.

Quello che farà il maestro andrà sempre bene, ricordate che la maggior parte degli artisti viventi, neppure in 10 anni riesce a organizzare quello che il maestro organizza in un anno, come nel 2011 ad esempio, con tutte le mostre realizzate.
Lui lavora cercando di crescere giorno dopo giorno, gli intoppi nella programmazione fanno parte del gioco, l'importante è riprogrammare continuamente cercando di fare sempre il meglio.

Certo se hai alle spalle un grosso mercante che ti porta in giro per il mondo come Gagosian le cose possono andare meglio. Ma mica tutti possono lavorare con chi spesso prende artisti dal niente e li valorizza facendoli crescere continuamente a livello speculativo, anche se non sanno fanno niente, manco prendere in mano un pennello, anzi fanno lavorare gli altri al posto loro, come qualcuno che si diverte a impiccare bambini, impagliare animali appesi al muro, fare statua con il dito medio, o impagliare piccioni alle biennali di Venezia facendole passare per opere d'arte.





_________________
« Qualunque cosa sogni di intraprendere, incominciala. L'audacia ha del genio, forza, magia... »
avatar
Stefano
FORUMISTA FONDAMENTALE
FORUMISTA FONDAMENTALE

Data d'iscrizione : 12.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Resoconti speciale Nunziante 14 ottobre 2012

Messaggio  Salvo il Dom 14 Ott 2012, 21:34

...ecco!
avatar
Salvo
Forumista Stellare
Forumista Stellare

Data d'iscrizione : 08.05.10
Età : 48
Località : ROMA

Tornare in alto Andare in basso

Resoconti speciale Nunziante 14 ottobre 2012

Messaggio  Ospite il Dom 14 Ott 2012, 21:36

Chissa' a Catellan come fischiano le orecchie!! (sembra che siano opere d'arte anche queste...)

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Resoconti speciale Nunziante 14 ottobre 2012

Messaggio  Stefano il Dom 14 Ott 2012, 23:16

Giusto per la cronaca:
oggi a Londra da Sotheby's, venduto un suo multiplo, una mano di gomma, con il dito medio, cm 20x10 a tiratura multipla di 100 pezzi, 27.500,00 sterline, oltre a iva e tasse.

http://www.sothebys.com/it/auctions/ecatalogue/2012/contemporary-art-day-auction-l12025/lot.219.lotnum.html

Organizziamogliela una mostra antologica per fare vedere questi capolavori a tutti gli amanti dell'arte.

_________________
« Qualunque cosa sogni di intraprendere, incominciala. L'audacia ha del genio, forza, magia... »
avatar
Stefano
FORUMISTA FONDAMENTALE
FORUMISTA FONDAMENTALE

Data d'iscrizione : 12.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Resoconti speciale Nunziante 14 ottobre 2012

Messaggio  gerardo il Dom 14 Ott 2012, 23:34

Faccio anzitutto i miei complimenti a Pierpaolo,per la meticolosa e puntuale narrazione degli eventi che caratterizzeranno l'attività del maestro nei prossimi 24 mesi.
Detto questo,è evidente a tutti che qui manca il supporto economico degli Orler,qualora volessero fare il corretto lavoro di un gallerista.
E cioè quello di "reggere" le dinamiche e le ascese professionali di un proprio artista.
E' pur vero che altri artisti,se li sono cercati da soli i supporti;anzi,come nel caso di Frattegiani Bianchi,addirittura 6 gallerie estere che vendono il suo lavoro.
La stessa cosa non potrebbe avvenire per Nunziante?
Spiace tantissimo la soppressione delle mostre nel 2013,perchè oltretutto era una valida scusa per poter rivedere gli amici del Forum.Almeno per me.
avatar
gerardo
Forumista Stellare
Forumista Stellare

Data d'iscrizione : 14.04.09
Età : 62
Località : latina

Tornare in alto Andare in basso

Re: Resoconti speciale Nunziante 14 ottobre 2012

Messaggio  Stefano il Dom 14 Ott 2012, 23:45

Non preoccuparti Gerry, stiamo organizzandoci per incontrarci tra qualche mese, abbiamo diverse mostre in programma a Roma. Ti informerò nelle prossime settimane.

I contatti aperti da Nunziante sono finalizzati proprio in tal senso, lo ha ribadito oggi parlando di mostre nei prossimi due anni da fare solo in gallerie e non più in luoghi istituzionali.

_________________
« Qualunque cosa sogni di intraprendere, incominciala. L'audacia ha del genio, forza, magia... »
avatar
Stefano
FORUMISTA FONDAMENTALE
FORUMISTA FONDAMENTALE

Data d'iscrizione : 12.11.08

Tornare in alto Andare in basso

resoconti speciale Nunziante

Messaggio  pennati andrea il Lun 15 Ott 2012, 09:19

Stefano ha scritto:Giusto per la cronaca:
oggi a Londra da Sotheby's, venduto un suo multiplo, una mano di gomma, con il dito medio, cm 20x10 a tiratura multipla di 100 pezzi, 27.500,00 sterline, oltre a iva e tasse.

http://www.sothebys.com/it/auctions/ecatalogue/2012/contemporary-art-day-auction-l12025/lot.219.lotnum.html

Organizziamogliela una mostra antologica per fare vedere questi capolavori a tutti gli amanti dell'arte.
Farei di più, una mostra a confronto con quadri di Nunziante e lavori di Cattelan, sarà poi il pubblico a dare una valutazione. Potrebbe essere una "provocazione" alla Cattelan e ne uscirebbe distrutto..........spero. Very Happy
avatar
pennati andrea
Forumista Stellare
Forumista Stellare

Data d'iscrizione : 01.12.10
Località : italia

Tornare in alto Andare in basso

parole parole

Messaggio  sergio il Lun 15 Ott 2012, 13:36

Non c'è dubbio che ci sia un ridimensionamento di programmazione. A cortina gli Orler hanno una "filiale", a Mestre addiritttura la sede. Comunque, nulla a che vedere con i luoghi che ci erano stati indicati mesi fa.
Il dubbio, credo sensato, che ho riguarda l'internazionalità di Nunziante. Non sono sicuro che le sue stanze, il pensatore, il mare siano soggetti che oggi possono catturare l'interesse del mercato mondiale.
Da noi, evidentemente, Nunziante piace e i risultati di ieri lo confermano. Ma, forse, e spero di no, questo è il confine oltre il quale non si andrà.
Ricordo, per averla visitata, la grande mostra di Rimini. Devo dire, con rammarico, che la maggior parte di visitatori (almeno il giorno in cui c'ero io) dopo aver visto le parti storiche della mostra, passavano in fretta dalle sale dove erano esposte le opere di Nunziante, senza guardare o guardando con scarso interesse. Non so so è successa la stessa cosa a Fiesole e a Genova.
Ho poi notato che in questo forum alcuni nomi (Cattelan, Ontani, ecc.) vengono trattati con ironia. A me non piacciono, l'ho già scritto altre volte, ma se sono conosciuti nel mondo una ragione ci sarà. E non credo che i mercanti o le gallerie di riferimento vogliano buttare soldi sui primi "falsi artisti" che incontrano. Nessuno getta soldi.
avatar
sergio
Forumista Stellare
Forumista Stellare

Data d'iscrizione : 09.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Resoconti speciale Nunziante 14 ottobre 2012

Messaggio  gerardo il Lun 15 Ott 2012, 14:34

Allora Sergio,cercherò di risponderti con ordine.
Gli Orler non hanno "una filiale" a Cortina,bensì a Madonna di Campiglio.Da almeno 50 anni.
No,per quanto mi riguarda non ho avuta l'impressione di gente che entrasse frettolosamente a "sbirciare" il lavoro di Nunziante,in nessun posto dove io abbia potuto vedere una sua mostra:al museo degli strumenti musicali a Roma,alla scholetta dei tiraoro e battioro a Venezia,per Oneiros;al Chiostro del Bramante a Roma;a palazzo Ducale a Genova;presso la sala esposizioni del comune di Fiesole.
Forse dimentico qualcosa.No,Sergio,non ho avuta questa impressione.Al contrario,posso dirti che è buona usanza dei forumisti,farsi aprire le sale in anteprima,per avere piu' agio di vedere,FINALMENTE,le opere del maestro con calma,dopo averle magari ammirate per settimane sulla web.
I reiterati successi di vendita in dodici anni di speciali Orler,la dicono lunga sull'interesse dei collezionisti,verso l'arte del maestro.
Per ultimo,sono d'accordo con te,sulla valentìa di certi artisti,a cominciare da Ontani che adoro,e sul quale periodicamente ci divertiamo--molti a fustigarlo--io e pochi altri a difenderlo.
Su Cattelan,vorrei non dovermi esprimere. See you.
avatar
gerardo
Forumista Stellare
Forumista Stellare

Data d'iscrizione : 14.04.09
Età : 62
Località : latina

Tornare in alto Andare in basso

Resoconti speciale Nunziante 14 ottobre 2012

Messaggio  Ospite il Lun 15 Ott 2012, 14:36

Nel rispetto delle idee di tutti mi riaggancio a una battuta di DARIO OLIVI di domenica sull'arte diciamo moderna alla Cattelan...se nessuno capisce la sua "arte" all'improvviso diventa LUI il genio incompreso.....sono d'accordo con DARIO che questo ragionamento non sia vero....o perlomeno non e' sempre vero, poi si potrebbero aprire milioni di ragionamenti sull'arte ma alla fine dei miei giochi io apprezzo quello che capisco e mi da' soddisfazione, dei bambini fantoccio impiccati....per carita' visti i prezzi delle opere di vari "artisti" come sempre l'incapace di capire sono io ma sono poi contento!!
Sono altresi' d'accordo con GERARDO, non ho mai visto la gente dare un'occhiata alle opere del Maestro e tirare dritto, poi sono sensazioni personali per carita' non voglio avere ragione a tutti i costi ma per esempio a Genova amici che ci sono andati dopo di me mi hanno detto che faticavano a vedere i quadri di Nunziante che NON erano nelle stesse sale degli altri, se a qualcuno non fossero interessati non ci sarebbe andato, o no? Ripeto che io rispetto il pensiero di tutti, ci mancherebbe altro.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Resoconti speciale Nunziante 14 ottobre 2012

Messaggio  Giuseppe77 il Lun 15 Ott 2012, 14:47

sicuramente caro Sergio i galleristi non gettano soldi su questi artisti, semmai li fanno buttare ai loro collezionisti.
il discorso sul mercato e sul reale valore di certi artisti l'ho abbiamo affrontato diverse volte in tutte le salse contemplando spesso anche l'arte povera (molto cara a Stefano), ripeto quello che ho gia detto più volte, al maestro serve un mercante di livello internazionale, e comunque sono sicuro che se il maestro fosse nato ad altre longitudini il suo sarebbe un mercato ben diverso..................e poi voi ve l'ho immaginate un forum monotematico su Cattelan o su Ontani Shocked affraid affraid .
avatar
Giuseppe77
Forumista Stellare
Forumista Stellare

Data d'iscrizione : 17.09.09
Età : 40

http://www.artetulipano.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Resoconti speciale Nunziante 14 ottobre 2012

Messaggio  Stefano il Lun 15 Ott 2012, 23:46

sergio ha scritto:Non c'è dubbio che ci sia un ridimensionamento di programmazione. A cortina gli Orler hanno una "filiale", a Mestre addiritttura la sede. Comunque, nulla a che vedere con i luoghi che ci erano stati indicati mesi fa.
Il dubbio, credo sensato, che ho riguarda l'internazionalità di Nunziante. Non sono sicuro che le sue stanze, il pensatore, il mare siano soggetti che oggi possono catturare l'interesse del mercato mondiale.
Da noi, evidentemente, Nunziante piace e i risultati di ieri lo confermano. Ma, forse, e spero di no, questo è il confine oltre il quale non si andrà.
Ricordo, per averla visitata, la grande mostra di Rimini. Devo dire, con rammarico, che la maggior parte di visitatori (almeno il giorno in cui c'ero io) dopo aver visto le parti storiche della mostra, passavano in fretta dalle sale dove erano esposte le opere di Nunziante, senza guardare o guardando con scarso interesse. Non so so è successa la stessa cosa a Fiesole e a Genova.
Ho poi notato che in questo forum alcuni nomi (Cattelan, Ontani, ecc.) vengono trattati con ironia. A me non piacciono, l'ho già scritto altre volte, ma se sono conosciuti nel mondo una ragione ci sarà. E non credo che i mercanti o le gallerie di riferimento vogliano buttare soldi sui primi "falsi artisti" che incontrano. Nessuno getta soldi.

Io ho visto di persona le mostre di Venezia (2009), Rimini (2010), Fiesole e Genova (2011).
Sono spesso andato il primo giorno, godendo in anticipo dell'emozione di vedere le opere in silenzio e tranquillità come a Venezia e Fiesole.
Quando è iniziata l'inaugurazione ho visto tanto entusiasmo, bollini rossi per opere confermate e richieste di informazioni all'artista di ogni tipo e genere.
Poi magari andando a vedere la mostra, in altri momenti, mattina o pomeriggio che sia, può capitare di trovare poca gente annoiata che va a vedere la mostra con poco interesse.
Quante volte ci capita di vedere una mostra di artisti che non amiamo, restando delusi e annoiati dalla pena delle opere.
Io in estate ho visto una mostra di esordienti in una località di mare, parlando con alcuni artisti presenti nella sala. Erano presenti a vedere la mostra alcune persone che non gradivano le opere esposte e non facevano niente per nascondere il loro disappunto.

All'inizio del novecento quando gli impressionisti facevano le mostre, venivano snobbati e insultati per l'uso della pittura che facevano. Oggi mi sembra di poter dire che dai dati in mio possesso le mostre degli impressionisti siano le mostre più visitate in assoluto. E questo perchè, perchè dipingono bene o perchè costano un sacco di soldi?

Ci sono artisti dei secoli scorsi, che spesso noi trattiamo nella sezione "altri artisti", riservata solo agli iscritti, che valgono dieci volte gli impressionisti, come Turner o Caspar David Friedrich, come F.E. Church o Aivazovsky.
Eppure costano niente rispetto a loro.
Quando si va alle mostre, il più delle volte, i cosiddetti esperti guardano con attenzione solo gli artisti che costano, e non quelli che veramente valgono. A Genova, la mostra con Van Gogh e Cezanne ne è stata la dimostrazione.
Tutti a guardare interessati la tela di Rothko e quattro di noi a sbavare sulla tela di Church.
Gli attestati di interesse in queste mostre lasciano il tempo che trovano e nelle mostre degli artisti contemporanei è raro che oltre all'inaugurazione, dove si mangia con la vernice, ci siano persone presenti nei giorni successivi.
Nunziante è uno dei pochi pittori viventi che riesce ad attirare l'attenzione dei collezionisti, che in 35 anni hanno comprato migliaia e migliaia di sue opere. Lui alle mostre vende, questa è una sua caratteristica. Pochi altri riescono a finire la mostra con opere vendute.
Ma è evidente che chi non lo ama, possa mostrare disinteresse esattamente come quel pirla che è andato a vedere la mostra in estate, e rivolgendosi alla moglie diceva: non ci siamo, ma che opere sono queste, ma guarda qui, andiamo cara, andiamo via.

Se fanno una mostra di gente come Cattelan o Hirst, Koons o Murakami, la gente va a vedere la loro bravura oppure va a vedere qualcosa che non riesce a capire, in particolare come possa essere così costosa la loro "arte", una serie di opere con animali impagliati, immersi in formaldeide che dopo qualche anno si rovinano, riprodotti in ferro o ceramica a tirature folli, o fatti in serie con centinaia di dipendenti che producono pezzi come in uno stabilimento di auto?

Quando si andava a vedere Fontana, la gente all'epoca sputava sulle tele, per non parlare di Manzoni, Castellani e Bonalumi. Oggi invece tutti in ammirazione perchè costano milioni di euro.
Non è che Nunziante debba essere paragonato agli artisti di inizio del secolo scorso, o ad altri che sono diventati famosi e ricchi grazie ad abili speculazioni architettate dai migliori mercanti del mondo.
Lui è un pittore, un grandissimo talento, un maestro, gli altri non sono nient'altro che degli abili e fortunati personaggi che hanno avuto la fortuna di essere stati gestiti da chi anche prendendo un'assoluta nullità, lo fa diventare ricco e famoso. Quasi sempre, ma non sempre.
Di Gagosian c'è ne uno solo, come in passato c'era un solo Castelli. Questi Signori non buttano i soldi, investono sugli artisti in mostre, eventi, pubblicità, aste, facendoli pagare milioni di euro in asta in pochi anni, quando in realtà non hanno mercato secondario. Altro che buttarli, li fanno buttare agli altri. Trattano falsi artisti, ma i soldi che spillano sono buoni. Creano il mercato, non lo aspettano.

Noi qui spesso parliano di tanti artisti, ma solo chi è iscritto può leggere quello che scriviamo.
Siamo molto democratici e esprimiamo con garbo ed educazione pareri anche discordanti su di loro, senza tagliare le gambe a nessuno. Il più delle volte chi li taglia in due è qualche critico d'arte di cui postiamo il pensiero.
Essendo poi un gruppo di amici, con alcuni di loro ci divertiamo a prenderci in giro, ma sempre rispettando le scelte personali. Questa è la caratteristica di questo forum. Gerry è un caro amico, ma sa che Ontani da noi riscuote poco successo, soprattutto con l'opera "il tulipano nell'ano"..... Laughing

Ontani e Cattelan non hanno bisogno del nostro apprezzamento, soprattutto il secondo.
Ma da quanto ho letto sul blog di quest'ultimo non sono il solo a non apprezzare la sua arte.
Ma quello che ho trovato lì lo scriverò nel suo post, perchè questo argomento è dedicato al maestro Nunziante.

sergio ha scritto:
Il dubbio, credo sensato, che ho riguarda l'internazionalità di Nunziante. Non sono sicuro che le sue stanze, il pensatore, il mare siano soggetti che oggi possono catturare l'interesse del mercato mondiale.
Da noi, evidentemente, Nunziante piace e i risultati di ieri lo confermano. Ma, forse, e spero di no, questo è il confine oltre il quale non si andrà.

Da quando seguo Nunziante, cioè 11 anni, non ho mai visto che risultati come quello di ieri, anzi quello di ieri era di gran lunga inferiore a quelli che faceva con 60- 65 conferme in un solo speciale. Ieri però si vendevano gli oli su tela a 11, nel 2001 a 4,25, cioè siamo quasi al triplo. Oggi un'opera 100x100 costa 22.000 euro.
Ogni artista segue una sua strada artistica, lui cambia cicli e soggetti con continuazione.
Io non so se per diventare internazionali occorra fare un soggetto o un altro. Ho realizzato il post sui cicli con i sondaggi per capirne qualcosa di più.
Ritcher sabato ha fatto il record a Londra di 21 milioni di sterline con un quadro astratto, ma lui è un gran figurativo, quasi ipperealista. E' un artista del 1932, mica un ragazzino.
Come ha fatto a diventare internazionale e arrivare a costare queste cifre?

Perchè Turner, Caspar David Friedrich, F.E. Church e Aivazovsky costano ancora così poco, essendo così bravi?

Se riusciamo a rispondere a queste domande, potremo dire di aver finalmente capito come funziona questo pazzo mondo dell'arte?
Allora potremo pensare di valutare e suggerire come diventare internazionali, famosi e ricchi.




_________________
« Qualunque cosa sogni di intraprendere, incominciala. L'audacia ha del genio, forza, magia... »
avatar
Stefano
FORUMISTA FONDAMENTALE
FORUMISTA FONDAMENTALE

Data d'iscrizione : 12.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Resoconti speciale Nunziante 14 ottobre 2012

Messaggio  axis il Mar 16 Ott 2012, 00:04

Giuseppe77 ha scritto:e poi voi ve l'ho immaginate un forum monotematico su Cattelan o su Ontani Shocked affraid affraid .

Io sì.
Nel caso di Cattelan, tutti i forumisti si fanno il dito medio l'un l'altro e sono felici.

Nel caso del forum di Ontani invece i forumisti... affraid meglio che non lo scriva!! Laughing

_________________
"La salvezza dell'uomo risiede nell'arte, non nel mercato".

Axis Arcadia 2007 - 2006
avatar
axis
FORUMISTA FONDAMENTALE
FORUMISTA FONDAMENTALE

Data d'iscrizione : 15.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Resoconti speciale Nunziante 14 ottobre 2012

Messaggio  axis il Mar 16 Ott 2012, 00:11

Stefano ha scritto:
Perchè Turner, Caspar David Friedrich, F.E. Church e Aivazovsky costano ancora così poco, essendo così bravi?

Un Aivazovsky può ancora essere comperato da un benestante medio.
Robe dell'altro mondo.
Di lui dal vivo ho visto solo un acquarello e ad un anno di distanza ancora non mi sono ripreso dallo shock.

_________________
"La salvezza dell'uomo risiede nell'arte, non nel mercato".

Axis Arcadia 2007 - 2006
avatar
axis
FORUMISTA FONDAMENTALE
FORUMISTA FONDAMENTALE

Data d'iscrizione : 15.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Resoconti speciale Nunziante 14 ottobre 2012

Messaggio  Giuseppe77 il Mar 16 Ott 2012, 00:18

axis ha scritto:
Stefano ha scritto:
Perchè Turner, Caspar David Friedrich, F.E. Church e Aivazovsky costano ancora così poco, essendo così bravi?

Un Aivazovsky può ancora essere comperato da un benestante medio.
Robe dell'altro mondo.
Di lui dal vivo ho visto solo un acquarello e ad un anno di distanza ancora non mi sono ripreso dallo shock.

vero, la sua incredibile bravura meriterebbe altre quotazioni, beato te che hai potuto vedere una sua opera dal vivo.
avatar
Giuseppe77
Forumista Stellare
Forumista Stellare

Data d'iscrizione : 17.09.09
Età : 40

http://www.artetulipano.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Resoconti speciale Nunziante 14 ottobre 2012

Messaggio  Stefano il Mar 16 Ott 2012, 00:26

Stefano ha scritto:
Le tappe indicate dal maestro che ricordo a memoria:
- la mostra di N.Y, è di data da fissare tra novembre e dicembre. Vi sarà un'opera 100x120 che sarà proposta a 250.000 euro. Le altre saranno più piccole con stime in proporzione. Sarà Tommasi a gestire la parte critica e forse con altro incarico non meglio precisato.
- la mostra di Madonna di Campiglio, vedrà la presenza del maestro con Carletto, i giorni 27 e 28 dicembre.
- a febbraio 2013, mostra a Mestre;
- in trattativa le due mostre tedesche come ha correttamente scritto Pierpaolo;
- in corso di definizione quella prevista a Siena per l'autunno 2013.


A giudicare dalle prime due conferme di Campiglio e Mestre, ricordo ancora bene... Very Happy

_________________
« Qualunque cosa sogni di intraprendere, incominciala. L'audacia ha del genio, forza, magia... »
avatar
Stefano
FORUMISTA FONDAMENTALE
FORUMISTA FONDAMENTALE

Data d'iscrizione : 12.11.08

Tornare in alto Andare in basso

è bello discutere

Messaggio  sergio il Mar 16 Ott 2012, 11:57

Mi sembra di avere sollevato un sacco di interventi, qualcuno un pò pepato. Forse non mi sono spiegato benissimo, però non importa. E' più importante che questo forum rimanga vivace e continui ad ospitare pareri non necessariamente uguali.

PS: a me Nunziante piace molto!
avatar
sergio
Forumista Stellare
Forumista Stellare

Data d'iscrizione : 09.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Resoconti speciale Nunziante 14 ottobre 2012

Messaggio  Ospite il Mar 16 Ott 2012, 12:38

E' il famoso sale della vita.... alien

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Resoconti speciale Nunziante 14 ottobre 2012

Messaggio  Salvo il Mar 16 Ott 2012, 12:51

tornando al lungo discorso del notaio,mercato e bravura pittorica oggi purtroppo non vanno di pari passo! chi sa far mercato vedi gagosian, sahatchi decide lui l artista(quello che si cala completamente le braghe) perche' oggi nell arte e' vero tutto ed il contrario di tutto e quasi sempre si spaccia per opera d arte cio' che non lo e'! nunziante sta rosicchiando mercato grazie solo alla sua bravura pur avendo un mercante di solo respiro nazionale come riferimento!
avatar
Salvo
Forumista Stellare
Forumista Stellare

Data d'iscrizione : 08.05.10
Età : 48
Località : ROMA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Resoconti speciale Nunziante 14 ottobre 2012

Messaggio  mare il Mar 16 Ott 2012, 22:08

Cerchiamo di fare un po' di ordine:
i vari mercati ( finanziari, arte, immobiliari,materie prime, metalli ferrosi e non ecc ecc) devono essere analizzati mettendo da parte le emozionie e le ansie . Devono essere semplici analisi effettuate ragionando sui numeri ( serie storica dei prezzi, le medie, massimi e minimi ecc ecc).
Nel caso del Maestro Nunziante si puo' ben notare una continua e costante ascesa dei prezzi sostenuta da una forte domanda (speciali da tutto esaurito o quasi e piu' di 60 opere vendute in soli due mesi). Quindi una crescita sana, non drogata. Non direi lo stesso su certi altri "artisti".
A mio giudizio ci sono tante persone, galleristi e mercanti compresi che muoiono di invidia.
Qualcuno perchè non ha comprato e oggi non puo' piu' farlo , qualche altro perchè vorrebbe trattare le opere del Maestro. Signori mettetevi l'anima in pace..il treno è già passato!!!

avatar
mare
Forumista Stellare
Forumista Stellare

Data d'iscrizione : 21.08.12
Età : 43
Località : Quartu Sant'Elena

Tornare in alto Andare in basso

Re: Resoconti speciale Nunziante 14 ottobre 2012

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum