GALLERIA ORLER .................

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

GALLERIA ORLER .................

Messaggio  MILLES il Sab 11 Ago 2012, 21:05


Stavo lavorando mentre il Sig. Dario stava distruggendo il lavoro del Maestro ed anche il lavoro della galleria stessa. Non c'entrano i tempi bui, duri e quant'altro ci si possa infilare, stasera gli orler hanno dimostrato di essere veramente dei mercanti di infima categoria e totalmente incompetenti.
Sicuramente un risultato lo hanno ottenuto, la mia piccola collezione del maestro si ferma qui.

grazie mille Orler.

MILLES
Amico
Amico

Data d'iscrizione : 02.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: GALLERIA ORLER .................

Messaggio  axis il Sab 11 Ago 2012, 22:21

Mazza, ci vai giù pesante...
Io più che preoccuparmi per quello che succede in queste trasmissioni di agosto (che quasi nessuno se non pochi impallinati come noi segue) mi preoccupo di come un artista viene gestito negli altri 11 mesi, è lì che si fa nel bene e nel male il mercato ed il futuro di un artista, ed un paio di opere "regalate" saltuariamente non cambiano le cose.

Più che gesti come quelli di oggi, che nonostante siano fastidiosi riesco ad accettare, io rimprovero ad Orler di non aver investito fino in fondo su di lui e di non averlo praticamente mai messo nelle trasmissioni del venerdì per sdoganarlo a fianco di artisti importanti.
Quanto agli sconti di oggi vedrai che fra qualche giorno ti passa e se finalmente lo piazzeranno nelle trasmissioni del venerdì e veramente da gennaio prossimo lo metteranno a coefficiente 12 come dicono vedrai che episodi come quelli di oggi si riveleranno, nell'ottica delle grandi cose, assolutamente irrilevanti. Very Happy

Del resto anche Orler bene o male deve magnare e se chiude lui Nunziante perde il suo maggior acquirente d'opere...
purtroppo questo è lo stato del mondo dell'arte e dell'economia tutta in Italia in questo periodo, e non è il caso di farne una colpa nè ad Orler nè a Nunziante.
Certo che se il nostro beniamino riuscisse a sdoganarsi da questa situazione intrecciando rapporti seri e regolari con qualche importante galleria estera sarebbe molto meglio, l'abbiamo detto mille volte ma alla fine lo snodo per la sua carriera è sempre quello; sempre di più ho l'impressione che qualunque artista resti legato a doppio filo a gallerie italiane sia inevitabilmente destinato in futuro ad affondare con loro, anche il miglior marinaio cola a picco se si viene a trovare su una nave piena di falle... e la nave in questo caso è il sistema Italia, non gli Orler... Neutral
Ormai tutto è globalizzato e devono esserlo anche gli artisti; quelli che per un motivo o l'altro non riescono a fare il balzo e rimangono locali scompariranno dalla mappa degli investimenti remunerativi e verranno comprati solo per bellezza d'arredamento, il resto son tutti discorsi inutili.

Nunziante molto correttamente da questo punto di vista si è messo a fare fiere in giro per il mondo, adesso bisogna solo sperare che da questo impegno possano nascere le collaborazioni giuste.

_________________
"La salvezza dell'uomo risiede nell'arte, non nel mercato".

Axis Arcadia 2007 - 2006
avatar
axis
FORUMISTA FONDAMENTALE
FORUMISTA FONDAMENTALE

Data d'iscrizione : 15.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: GALLERIA ORLER .................

Messaggio  Stefano il Sab 11 Ago 2012, 23:37

Axis ha ragione Milles, pochi giorni di sconti folli non fanno crollare il mercato dell'arte o quello di un artista.
Telemarket sputtana artisti di ogni salsa da oltre 10 anni con sconti e sconticini di ogni tipo, svendite sottocosto e campagne promozionali delle peggiori mai viste, ma gli artisti che rappresentano in questi sconti non vengono screditati dal fatto che vendano qualche loro opera in tv.

Il mercato secondario spesso è più indicativo del mercato primario degli artisti, perchè le vendite tra privati o in asta fanno capire molto di più di uno sconticino o supersconto praticato in un mese, come quello di agosto, in cui fai veramente difficoltà a vendere perchè tutti sono in vacanza o perchè le contingenze recessive fanno passare all'ultimo posto l'acquisto di un bene voluttuario come i quadri.

Gli Orler hanno molto spese fisse e devono campare, abbiamo già trattato questo argomento in alti post, spiegando nel dettaglio il perchè lo fanno. Ho visto come hanno trattato oggi tanti altri artisti, diciamo che è stata una trasmissione imbarazzante che probabilmente due anni fa, senza i problemi che molti di noi conoscono, non avrebbero fatto neanche sotto tortura.

Oggi sono state presentate due sanguigne che da tempo non riuscivano a vendere. Non so se siano riusciti a vendere anche la seconda, ma occorre sottolineare per onestà intellettuale che alcune opere sono inferiori ad altre e il mercato non accetta un parametro unico a cui spesso vengono vendute tutte le opere di un artista.
Queste due sanguigne sono 3 anni che passano in tv senza conferme o con conferme senza acquisto al ricevimento del bene.
Qualsiasi mercante, dopo tanti anni si stufa di fare magazzino e cerca di recuperare il costo dell'opera per investire le somme in altre opere o pagare le spese dell'attività.

Se parli con dei mercanti d'arte, difficilmente smentiranno questa mia affermazione, visto che parecchi di loro sono stati i primi a farmeli per spiegarmi queste anomalie che periodicamente capitano anche in asta con opere svendute a prezzo di costo pur di liberarsene.

Insomma la qualità paga sempre e non tutte le opere possono essere dei capolavori. I capolavori di Venezia non sono rimasti invenduti per anni, hanno trovato subito il loro chiodo e appena capita un'opera in permuta tra privati o in un passaggio in asta, questa trova il nuovo chiodo rapidamente.

L'olio invece è stato sacrificato sull'altare delle spese, quasi otto punti di coefficiente pur di vendere qualcosa e continuare a lavorare, sono pur sempre un prezzo migliore di quello che spesso vediamo per tanti artisti storicizzati e millantati come investimenti del futuro.

Passerà anche questo anno di sangue e sacrificio, e anche loro torneranno a fare mercato con più tranquillità.

In ogni caso, a proposito di tante gallerie che operano in Italia e all'estero, è bene dire che molti stanno piangendo in questo periodo e la differenza nello sputtanare un artista svendendolo in caso di necessità è rappresentata dal fatto che non lo viene a sapere nessuno, ad eccezione di chi compra il quadro naturalmente.
Funziona così, se hanno necessità lo fanno tutti, nessuno si salva.

_________________
« Qualunque cosa sogni di intraprendere, incominciala. L'audacia ha del genio, forza, magia... »
avatar
Stefano
FORUMISTA FONDAMENTALE
FORUMISTA FONDAMENTALE

Data d'iscrizione : 12.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: GALLERIA ORLER .................

Messaggio  MILLES il Dom 12 Ago 2012, 06:52

Grazie ad Axis ed a Stefano per avere risposto al mio sfogo che proprio doveva venire fuori, non ce la facevo più a sopportare certi modi di fare della galleria.
Sicuramente se Dario avesse detto chi è interessato all'opera faccia una telefonata, come per gli Spalletti e via dicendo, sarebbe stato molto più professionale e meno offensivo per chi magari 10 giorni prima ha acquiststo un opera a prezzo Pieno.
Sicuramente Orler non è Telemarket, e capisco che i momenti sono molto difficili specie per i beni voluttuari ma il collezionista che segue sempre le trasmissioni ed ha un idea di cosa sta succedendo nel mercato, si trova davanti a 2 opzioni. La prima è quella di infischiarsene dei redditometri, della crisi e quando vede il capolavoro lo prende senza tanto vedere al costo ( perchè la qualità va pagata ! ) la seconda è di aspettare agosto e dicembre per risparmiare moltssimo e prendere opere inferiori ma pur sempre di un grande artista.
Penso che non sia una politica giusta per l'azienda perchè se hai de cavalli buoni cerchi sempre di proteggerli, basta non rendere pubblico il prezzo facendo una trattativa privata, non importa strillare mega sconti e mega...., per me Dario ieri non era molto in forma perchè avrebbe potuto tranquillamente vendere le opere senza dire cose che per me sono state un po' offensive, da lì il mio sfogo.
Comunque stamattina dopo la sbollitura notturna posso tranquillamente correggere il tiro dicendo che sicuramente non mi allontano dalle opere del ns grande Maestro, ma da una galleria penso proprio di si.
Vi ringrazio nuovamente e vi invio un salutone. Milles

MILLES
Amico
Amico

Data d'iscrizione : 02.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Galleria Orler......

Messaggio  Ospite il Dom 12 Ago 2012, 14:37

Da perfetto inesperto di pittura e altro, vorrei comunque esprimere il mio parere.
Ho seguito quasi del tutto le ultime performance della galleria ORLER, sono in parte d'accordo con MILLES e ho gradito pure io le ottime spiegazioni di AXIS e STEFANO, vorrei aggiungere che a me molto sinceramente e' sembrato che alla fine dei giochi le opere presentate almeno nel 70% dei casi non fossero capolavori ma veramente "avanzi2 di magazzino...che poi a me piacessero e' un altro discorso ma io non ho visto grandi opere svendute, alcune sicuramente si' ma come hanno scritto chi ne sa piu' di me I CONTI SI PAGANO con tutti i mezzi.Che nel trambusto di svendite ci scappi un qualche NUNZIANTE puo' succedere ma credo che alla fine avremo ragione noi nel credere al maestro, sotto ogni punto di vista.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: GALLERIA ORLER .................

Messaggio  Stefano il Lun 13 Ago 2012, 00:21

MILLES ha scritto:Grazie ad Axis ed a Stefano per avere risposto al mio sfogo che proprio doveva venire fuori, non ce la facevo più a sopportare certi modi di fare della galleria.
Sicuramente se Dario avesse detto chi è interessato all'opera faccia una telefonata, come per gli Spalletti e via dicendo, sarebbe stato molto più professionale e meno offensivo per chi magari 10 giorni prima ha acquiststo un opera a prezzo Pieno.
Sicuramente Orler non è Telemarket, e capisco che i momenti sono molto difficili specie per i beni voluttuari ma il collezionista che segue sempre le trasmissioni ed ha un idea di cosa sta succedendo nel mercato, si trova davanti a 2 opzioni. La prima è quella di infischiarsene dei redditometri, della crisi e quando vede il capolavoro lo prende senza tanto vedere al costo ( perchè la qualità va pagata ! ) la seconda è di aspettare agosto e dicembre per risparmiare moltssimo e prendere opere inferiori ma pur sempre di un grande artista.
Penso che non sia una politica giusta per l'azienda perchè se hai de cavalli buoni cerchi sempre di proteggerli, basta non rendere pubblico il prezzo facendo una trattativa privata, non importa strillare mega sconti e mega...., per me Dario ieri non era molto in forma perchè avrebbe potuto tranquillamente vendere le opere senza dire cose che per me sono state un po' offensive, da lì il mio sfogo.
Comunque stamattina dopo la sbollitura notturna posso tranquillamente correggere il tiro dicendo che sicuramente non mi allontano dalle opere del ns grande Maestro, ma da una galleria penso proprio di si.
Vi ringrazio nuovamente e vi invio un salutone. Milles

Condivido la tua valutazione sui cavalli di razza, hai perfettamente ragione.

Dario oggi ha detto e fatto cose molto peggiori di quelle espresse sabato, pur di vendere quadri ormai lo costringono a immolarsi sull'altare della televendita più spudorata.
Anche oggi erano presenti due opere del maestro, la sanguigna con il cavallo vista ieri e un'olio 60x80 già visto in precedenza con un interno metafisico dedicato ad Antibes.
Non so poi come siano andate le eventuali conferme, in ogni caso oggi non gli ho sentito dire prezzi, magari ha letto il tuo più che comprensivo sfogo.
Se vai a leggere altri post del passato, quando ci siamo sfogati in occasione di svendite, io per primo, abbiamo scritto di peggio...
Poi la delusione passa e resta l'amore per la pittura del maestro, è sempre così.


Salutoni... cheers

_________________
« Qualunque cosa sogni di intraprendere, incominciala. L'audacia ha del genio, forza, magia... »
avatar
Stefano
FORUMISTA FONDAMENTALE
FORUMISTA FONDAMENTALE

Data d'iscrizione : 12.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: GALLERIA ORLER .................

Messaggio  Giuseppe77 il Lun 13 Ago 2012, 22:07

giusto il discorso sulla qualità dell'opera, però non sempre i fondi di magzzino sono opere scarse e cmq questi sconti scellerati (anche in periodo difficili) hanno sempre ripercussioni sul cliente, che magari la prossima volta il Nunziante se lo compra sul secondario.... aste ecc.
avatar
Giuseppe77
Forumista Stellare
Forumista Stellare

Data d'iscrizione : 17.09.09
Età : 40

http://www.artetulipano.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: GALLERIA ORLER .................

Messaggio  stefano zeta il Lun 13 Ago 2012, 23:19

Trovo giusto lo sfogo dell'amico Milles,chi di noi non rimane deluso da queste serate?le prime due opere come dice Giuseppe non erano scarti di magazzino,avrebbero magari potuto facilitare i tempi di pagamento ma sugli artisti di punta questa non e' la giusta politica.Comunque Milles come dice un nostro amico l'amarezza passa e tu possiedi delle opere meravigliose:quelle restano.
avatar
stefano zeta
Forumista Stellare
Forumista Stellare

Data d'iscrizione : 23.04.12
Età : 55
Località : roma

http://effezeta.1@gmail.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: GALLERIA ORLER .................

Messaggio  MILLES il Mar 14 Ago 2012, 06:35

Grazie mille a tutti i partecipanti al forum, è davvero bello avere le vostre opinioni ed il Vostro conforto, lo apprezzo moltissimo.
un salutone, Milles.

MILLES
Amico
Amico

Data d'iscrizione : 02.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: GALLERIA ORLER .................

Messaggio  Rebecca il Mer 15 Ago 2012, 14:06

la prox volta, quando vedete un bel quadro..... telefonate e dite:

l'opera mi interessa cyclops I love you , me la metta da parte.... la vengo a ritirare x i prox saldi Very Happy

hahahahhaaaaa!
avatar
Rebecca
Forumista Stellare
Forumista Stellare

Data d'iscrizione : 01.05.09
Età : 52
Località : Romagna

http://www.rebeccastreet.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: GALLERIA ORLER .................

Messaggio  axis il Mer 15 Ago 2012, 14:08

Rebecca è un uomo saggio. Idea

_________________
"La salvezza dell'uomo risiede nell'arte, non nel mercato".

Axis Arcadia 2007 - 2006
avatar
axis
FORUMISTA FONDAMENTALE
FORUMISTA FONDAMENTALE

Data d'iscrizione : 15.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: GALLERIA ORLER .................

Messaggio  Rebecca il Mer 15 Ago 2012, 14:21

si vis pacem para bellum Wink
avatar
Rebecca
Forumista Stellare
Forumista Stellare

Data d'iscrizione : 01.05.09
Età : 52
Località : Romagna

http://www.rebeccastreet.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: GALLERIA ORLER .................

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum