Collezione l'infinito

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Collezione l'infinito

Messaggio  Lucamenes il Lun 21 Giu 2010, 08:47

Inserisco qui a nome dell'amico "L'infinito" le Opere della sua collezione:

2006 L'atelier dei sogni, Maiolica 35x30










2009 Canto d'amore 60x50 Olio su tela


Ultima modifica di Lucamenes il Lun 15 Nov 2010, 22:01, modificato 3 volte
avatar
Lucamenes
FONDATORE
FONDATORE

Data d'iscrizione : 28.09.08
Età : 38
Località : -ITALY-

http://antonionunziante.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Collezione l'infinito

Messaggio  Rebecca il Lun 21 Giu 2010, 09:00

Welcome! cheers cheers
L'atelier dei sogni è una delle prime maioliche del maestro, un'icona, e fa parte di quei soggetti che mi hanno fatto avvicinare sempre piu all'arte di Nunziante

Complimenti Complimenti Complimenti Collezionisti

visto il soggetto surreale e sognante un titolo che si avvicina all'opera è il nik del proprietario L'infinito Wink
avatar
Rebecca
Forumista Stellare
Forumista Stellare

Data d'iscrizione : 01.05.09
Età : 53
Località : Romagna

http://www.rebeccastreet.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Collezione l'infinito

Messaggio  axis il Lun 21 Giu 2010, 22:03

Bravo bravo ed ancora bravo! bravo bravo
Sei diventato uno dei pochi privilegiati possessori di maioliche!
Un inizio con il botto, veramente un grandissimo modo di inaugurare una collezione!
Vai così Vai così Vai così

_________________
"La salvezza dell'uomo risiede nell'arte, non nel mercato".

Axis Arcadia 2007 - 2006
avatar
axis
FORUMISTA FONDAMENTALE
FORUMISTA FONDAMENTALE

Data d'iscrizione : 15.11.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Collezione l'infinito

Messaggio  L'infinito il Lun 21 Giu 2010, 22:14

Rebecca ha scritto:Welcome! cheers cheers
L'atelier dei sogni è una delle prime maioliche del maestro, un'icona, e fa parte di quei soggetti che mi hanno fatto avvicinare sempre piu all'arte di Nunziante

Complimenti Complimenti Complimenti Collezionisti

visto il soggetto surreale e sognante un titolo che si avvicina all'opera è il nik del proprietario L'infinito Wink

Ebbene si. Caro Massimo, la prima cosa che mi è saltatta in mente nel momento in cui ho visto la prima opera di Nunziante è stata la sua rappresentazione dei sogni. Da qui si è scatenata la mia curiosità, e quindi ne è derivata, di consegueza, la passione per questo grande artista,il nik, e tutto il resto.
avatar
L'infinito
Forumista DOC
Forumista DOC

Data d'iscrizione : 09.05.10
Località : abitante della terra

Torna in alto Andare in basso

Re: Collezione l'infinito

Messaggio  L'infinito il Lun 21 Giu 2010, 22:42

axis ha scritto:Bravo bravo ed ancora bravo! bravo bravo
Sei diventato uno dei pochi privilegiati possessori di maioliche!
Un inizio con il botto, veramente un grandissimo modo di inaugurare una collezione!
Vai così Vai così Vai così

Grazie AXIS, Ma quante ne sono state prodotte di maioliche?
Credo che per iniziare possa andar bene, anche se era da un po' che tenevo sotto controllo le aste e non riuscivo mai a farmi una ragione sulle opere in vendita. A questo punto, ho puntato il dito su questa, sono intervenuto all' ultimo minuto deciso ad andare fino in fondo, per non fare come l' altra asta, dove il giorno dopo mi son solo rimaste le ferite da leccare. Ben inteso che ho valutato anche le altre, ma questo soggetto mi piaceva in modo particolare. Non appena avrò un po' più tempo, e se non vi annoierò, vi farò partecipi di tute le emozioni che sento di fronte a quest' opera.
Risata Risata Risata Risata Risata Risata Risata Risata Risata Risata
avatar
L'infinito
Forumista DOC
Forumista DOC

Data d'iscrizione : 09.05.10
Località : abitante della terra

Torna in alto Andare in basso

Re: Collezione l'infinito

Messaggio  Lucamenes il Lun 21 Giu 2010, 23:59

Complimenti davvero per l'Opera che hai in collezione, Massimo mi ha fatto tornare in mente che questo soggetto è il primo che ho visto anch'io in tv e che mi ha fatto appassionare all' Arte Maestro e all'Arte in generale.

Hai fatto la scelta giusta e attendiamo la descrizione delle emozioni che provi guardando la tua maiolica. cheers
avatar
Lucamenes
FONDATORE
FONDATORE

Data d'iscrizione : 28.09.08
Età : 38
Località : -ITALY-

http://antonionunziante.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Collezione l'infinito

Messaggio  Stefano il Mar 22 Giu 2010, 00:23

L'infinito ha scritto:
Grazie AXIS, Ma quante ne sono state prodotte di maioliche?
Credo che per iniziare possa andar bene, anche se era da un po' che tenevo sotto controllo le aste e non riuscivo mai a farmi una ragione sulle opere in vendita.

Complimenti Franco per l'acquisto.
In merito alla produzione delle maioliche, misura 30 x 35, la produzione conosciuta è intorno alle 100 opere. Presumendo quindi di valutare anche quelle uscite senza pubblicazione, ritengo attendibile una produzione di massimo 140-150 pezzi unici, praticamente niente se si considera che alcuni di noi ne hanno più di una, a partire da sottoscritto.

In merito alle aste il tuo pezzo è il secondo mai andato in asta del maestro. Il tuo è il record price per le maioliche in un'asta pubblica.

_________________
« Qualunque cosa sogni di intraprendere, incominciala. L'audacia ha del genio, forza, magia... »
avatar
Stefano
FORUMISTA FONDAMENTALE
FORUMISTA FONDAMENTALE

Data d'iscrizione : 12.11.08

Torna in alto Andare in basso

Collezione L'infinito

Messaggio  L'infinito il Dom 27 Giu 2010, 00:09

L' atelier dei sogni, è uno dei primi soggetti che ho visto di Nunziante, ed è anche uno di quegli argomenti, anche se triti e ritriti, che non smettono mai di catturare l'attenzione.
Oggi ho finalmente trovato il chido giusto, e soprattutto il tempo, per appendelo, e così ho avuto modo di constatare ancora di più quanto è pesante l' arte di Nunziante ( anche materialmente 6,5 KG ).
Quest' opera si può definire a tutti gli effetti surrealista, considerando il fatto che raffigura soggetti reali in posizioni inusuali, e per di più è una tecnica diversa dall' olio, spesso come ricercavano anche i surrealisti del secolo scorso.
La nuvola sul cavalletto apre la strada alla fantasia dello spettatore. L' osservatore dell'opera non può che pensare quanto sia bello e picevole fantasticare con la testa fra le nuvvole, pur mantenendo un solido contatto con la realtà, rappresentata dal cavalletto che ti mantiene sempre con i piedi ben saldi a terra. Il soffitto aperto, o chiuso, che lo si vogia considerare, dipinto a mo' di cielo, ancor di più da la sensazione di poter spaziare nell' immensità di qualsiasi sogno. Sogni di qualsiasi tipo, o genere che chi osserva può sviluppare come meglio crede, ma che comunque, data l' impostazione dell' opera, non possono che essere belli e positivi.
L'esecuzione è poi magistrale, a partire dalle macchie di colore lasciate cadere dal pittore sul cavalletto e sul pavimento, fino ad arrivare ai rigolini delle pareti dipinti con le ombre. Una particolare attenzione va dedicata alla nuvola, che con mille sfumature tra il bianco e il grigio verso la sinistra lascia da prima intravvedere lo sfondo della stanza per poi sfumare in due piccoli nuvolotti. E come dopo un temporale rincorrono la nuvola madre, ricordandoti che in sostanza è ancora lì, proprio come un bel sogno che lascia sempre un ricordo.
Oggi appendendo questo quadro credo proprio di aver creato una bella parete surreal-astratta, con Colombotto Rosso, Grifoni, Nunziante.( parere del tutto personale)
cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers
avatar
L'infinito
Forumista DOC
Forumista DOC

Data d'iscrizione : 09.05.10
Località : abitante della terra

Torna in alto Andare in basso

Re: Collezione l'infinito

Messaggio  Lucamenes il Dom 27 Giu 2010, 11:40

Grazie della bellissima descrizione. Si avverte forte la tua passione per l'Arte. cyclops
avatar
Lucamenes
FONDATORE
FONDATORE

Data d'iscrizione : 28.09.08
Età : 38
Località : -ITALY-

http://antonionunziante.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Collezione l'infinito

Messaggio  Lucamenes il Lun 15 Nov 2010, 22:04

Ecco a voi l'Opera che entra a far parte della collezione di "L'infinito" e quindi automaticamente nella collezione dei Forumisti. Ennesima Opera di qualità eccelsa... COMPLIMENTI!



2009 Canto d'amore - 60x50 Olio su tela pubblicato nel 9° Catalogo Electa
avatar
Lucamenes
FONDATORE
FONDATORE

Data d'iscrizione : 28.09.08
Età : 38
Località : -ITALY-

http://antonionunziante.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Collezione l'infinito

Messaggio  Stefano il Lun 15 Nov 2010, 23:11

I miei complimenti Franco per l'opera entrata a far parte della tua collezione..... Complimenti

Con un canto d'amore simile, il tuo godimento interiore si accrescerà quotidianamente..... Attesa

Veramente bella.... Applausi

_________________
« Qualunque cosa sogni di intraprendere, incominciala. L'audacia ha del genio, forza, magia... »
avatar
Stefano
FORUMISTA FONDAMENTALE
FORUMISTA FONDAMENTALE

Data d'iscrizione : 12.11.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Collezione l'infinito

Messaggio  axis il Lun 15 Nov 2010, 23:28

Ottima, ottima, adoro la tenda stellata.
I forumisti rastrellano il mercato! cheers

_________________
"La salvezza dell'uomo risiede nell'arte, non nel mercato".

Axis Arcadia 2007 - 2006
avatar
axis
FORUMISTA FONDAMENTALE
FORUMISTA FONDAMENTALE

Data d'iscrizione : 15.11.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Collezione l'infinito

Messaggio  Salvo il Lun 15 Nov 2010, 23:32

dovremmo fare come importanti collezionisti americani che veicolao il mercato con i loro acquisti record!
valorizzando magari il resto delle opere che hanno in collezione! solo che servono una cariolata di money!! Happy
avatar
Salvo
Forumista Stellare
Forumista Stellare

Data d'iscrizione : 08.05.10
Età : 49
Località : ROMA

Torna in alto Andare in basso

Re: Collezione l'infinito

Messaggio  axis il Lun 15 Nov 2010, 23:43

SALVO ha scritto:dovremmo fare come importanti collezionisti americani che veicolao il mercato con i loro acquisti record!
valorizzando magari il resto delle opere che hanno in collezione! solo che servono una cariolata di money!! Happy

hai proprio ragione, facciamo così, i soldi li mette Salvo! Very Happy

_________________
"La salvezza dell'uomo risiede nell'arte, non nel mercato".

Axis Arcadia 2007 - 2006
avatar
axis
FORUMISTA FONDAMENTALE
FORUMISTA FONDAMENTALE

Data d'iscrizione : 15.11.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Collezione l'infinito

Messaggio  Salvo il Lun 15 Nov 2010, 23:46

beh la mia era un 'idea! poco pratica ma un'idea! Laughing Laughing Very Happy
avatar
Salvo
Forumista Stellare
Forumista Stellare

Data d'iscrizione : 08.05.10
Età : 49
Località : ROMA

Torna in alto Andare in basso

Re: Collezione l'infinito

Messaggio  Stefano il Lun 15 Nov 2010, 23:47

Gli acquisti da record spesso vengono motivati dalla qualità delle opere, altre volte dalla scarsità delle stesse.
Le proiezioni del maestro sono di alta liquidità e buona redditività.

Quando le sue opere saranno più rare e ad alta redditività, i collezionisti di fascia alta saranno sempre più interessati al maestro.

Nel frattempo, in attesa di questi tempi in cui vendere le sue opere sarà molto più redditizio rispetto ad oggi, ma provocherà un grosso dispiacere a livello emotivo nel privarsi dell'opera, noi collezionisti del forum mettiamo fieno in cascina, esattamente come ha fatto l'amico Franco..... Very Happy

_________________
« Qualunque cosa sogni di intraprendere, incominciala. L'audacia ha del genio, forza, magia... »
avatar
Stefano
FORUMISTA FONDAMENTALE
FORUMISTA FONDAMENTALE

Data d'iscrizione : 12.11.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Collezione l'infinito

Messaggio  axis il Lun 15 Nov 2010, 23:48

Lidea è buona, certo ci manca qualche soldino e bisognerebbe avere più opere, ma un pò alla volta...

_________________
"La salvezza dell'uomo risiede nell'arte, non nel mercato".

Axis Arcadia 2007 - 2006
avatar
axis
FORUMISTA FONDAMENTALE
FORUMISTA FONDAMENTALE

Data d'iscrizione : 15.11.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Collezione l'infinito

Messaggio  Salvo il Lun 15 Nov 2010, 23:52

vero che manca il soldino importante ma facendo gruppo!? ogni aggiudicazione importante secondo me alimenta l'entusiasmo sull artista! non sto inventando nulla ma potrebbe esser un modo per far crescere l artista!(al di la del fatto che orler sta lavorando benissimo!)
avatar
Salvo
Forumista Stellare
Forumista Stellare

Data d'iscrizione : 08.05.10
Età : 49
Località : ROMA

Torna in alto Andare in basso

Re: Collezione l'infinito

Messaggio  L'infinito il Mar 16 Nov 2010, 15:15

Lucamenes ha scritto:Ecco a voi l'Opera che entra a far parte della collezione di "L'infinito" e quindi automaticamente nella collezione dei Forumisti. Ennesima Opera di qualità eccelsa... COMPLIMENTI!



2009 Canto d'amore - 60x50 Olio su tela pubblicato nel 9° Catalogo Electa


Il "canto d'amore" non è un dipinto, ma la fotografia di una rappresentazione teatrale.
IL sipario stellato si apre e sulla scena compaiono i protagonisti, i due innamorati che si dichiarano il loro amore.
I due trampolieri raffigurati come manichini possono aprire la visione allo spettatore nei più svariati modi. A me personalmente ricordano "Ettore e Andromaca", spaziando così dall' antica Grecia (vedi anche la scenografia) fino alla maestosa opera di De Chirico.Ma più semplicemente possono anche ricordare un gioco stile anni 60, con cui l' artista giocava. Possono tutavia essere due veri trampolieri,
qui raffigurati, per motivi scenici con due manichini. Due animali, che dalla notte dei tempi, esprimono il loro amore con quel canto e dimostrando all' uomo che l' amore è base e fondamento dell' esistenza di ogni essere vivente.
Da dietro le quinte, una Vnere, dea dell' amore, magistralmente dipinta con un gioco di chiaro/scuri, ammicca e da il suo consenso ai due innamorati.
La scenografia, non poteva che essere ambientata nen luogo dove i due trampolieri si trovano più a loro agio, la palude, quest' ultima comunque ricca di segni della cultura umana. E per finire una splendida notte serena.

Oltre alle emozioni create dal soggetto dipinto, trovo che l' esecuzione tecnica sia come sempre magistrale. In particolare mi piacciono, il sipario dipinto a cielo stellato, la Venere Canoviana, il gioco di luci ed ombre sul palcoscenico ed i riflessi sull'acqua.
Attesa Attesa Attesa Attesa Attesa Attesa Attesa Attesa Attesa Attesa Attesa Attesa Attesa Attesa Attesa


Ultima modifica di L'infinito il Mar 16 Nov 2010, 18:47, modificato 2 volte
avatar
L'infinito
Forumista DOC
Forumista DOC

Data d'iscrizione : 09.05.10
Località : abitante della terra

Torna in alto Andare in basso

Re: Collezione l'infinito

Messaggio  Boy il Mar 16 Nov 2010, 15:37

Complimenti a "Infinito", bellissima opera, particolare anche come tema.

Sono contento che sia rimasta nell'ambito del Forum !!!

bravo bravo Applausi Applausi
avatar
Boy
Forumista Stellare
Forumista Stellare

Data d'iscrizione : 10.06.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Collezione l'infinito

Messaggio  Stefano il Mar 16 Nov 2010, 23:44

L'olio "Canto d'amore", rappresenta indubbiamente un felice connubio tra il pensiero Nunziantiano e la rappresentazione onirica della sua splendida pittura.
Ci sono tanti elementi su cui argomentare e delle cromie chiaroscurali davvero belle e originali.

La raffigurazione teatrale qui appare evidente e quando il sipario stellato si apre, l'artista fotografa in un istante felice i suoi soggetti classici, del tempio raffigurato in una notte di luna piena e della Venere. Quest'ultima rappresenta appieno l'espressione d'amore surreale raffigurata dai due nuovi soggetti immobili dentro la stanza.

La luce della luna, riflessa nell'acqua, è frontale, ma la luce di riflesso arriva da sinistra dentro la stanza in modo del tutto surreale con delle velature uniche.

La grande espressività pittorica del maestro viene valorizzata appieno nei colori della notte, con passaggi di luce davvero articolati considerando che il maestro dipinge in questo momento con una tavola di soli sei colori.
Caro Franco, avrai modo di ammirare e di riammirare l'opera senza stancarti mai, trovando sempre nuovi particolari cromatici da osservare.
E questo appagamento interiore, questa felicità dei sensi, è la migliore soddisfazione che un collezionista può provare quando appende in casa un quadro di un artista degno di chiamarsi maestro.


_________________
« Qualunque cosa sogni di intraprendere, incominciala. L'audacia ha del genio, forza, magia... »
avatar
Stefano
FORUMISTA FONDAMENTALE
FORUMISTA FONDAMENTALE

Data d'iscrizione : 12.11.08

Torna in alto Andare in basso

RE:collezione l'infinito

Messaggio  L'infinito il Mer 17 Nov 2010, 00:23

Grazie Stefano, GRAZIE GRAZIE
sei molto gentile, le tue parole mi confortano e mi rendono felice della scelta fatta.
Happy
avatar
L'infinito
Forumista DOC
Forumista DOC

Data d'iscrizione : 09.05.10
Località : abitante della terra

Torna in alto Andare in basso

Re: Collezione l'infinito

Messaggio  axis il Gio 18 Nov 2010, 20:18

L'infinito ha scritto:
Lucamenes ha scritto:Ecco a voi l'Opera che entra a far parte della collezione di "L'infinito" e quindi automaticamente nella collezione dei Forumisti. Ennesima Opera di qualità eccelsa... COMPLIMENTI!



2009 Canto d'amore - 60x50 Olio su tela pubblicato nel 9° Catalogo Electa


Il "canto d'amore" non è un dipinto, ma la fotografia di una rappresentazione teatrale.
IL sipario stellato si apre e sulla scena compaiono i protagonisti, i due innamorati che si dichiarano il loro amore.
I due trampolieri raffigurati come manichini possono aprire la visione allo spettatore nei più svariati modi. A me personalmente ricordano "Ettore e Andromaca", spaziando così dall' antica Grecia (vedi anche la scenografia) fino alla maestosa opera di De Chirico.Ma più semplicemente possono anche ricordare un gioco stile anni 60, con cui l' artista giocava. Possono tutavia essere due veri trampolieri,
qui raffigurati, per motivi scenici con due manichini. Due animali, che dalla notte dei tempi, esprimono il loro amore con quel canto e dimostrando all' uomo che l' amore è base e fondamento dell' esistenza di ogni essere vivente.
Da dietro le quinte, una Vnere, dea dell' amore, magistralmente dipinta con un gioco di chiaro/scuri, ammicca e da il suo consenso ai due innamorati.
La scenografia, non poteva che essere ambientata nen luogo dove i due trampolieri si trovano più a loro agio, la palude, quest' ultima comunque ricca di segni della cultura umana. E per finire una splendida notte serena.

Oltre alle emozioni create dal soggetto dipinto, trovo che l' esecuzione tecnica sia come sempre magistrale. In particolare mi piacciono, il sipario dipinto a cielo stellato, la Venere Canoviana, il gioco di luci ed ombre sul palcoscenico ed i riflessi sull'acqua.
Attesa Attesa Attesa Attesa Attesa Attesa Attesa Attesa Attesa Attesa Attesa Attesa Attesa Attesa Attesa

Ho piacere di tornare di nuovo a confrontarmi con quest'opera.
Innanzitutto devo dire che la recensione di Franco è impeccabile, ha letto bene l'opera, non per niente l'ha appassionato ed ha deciso di farla sua.
Cosa aggiungere a quello che ha scritto e a quello che hanno scritto gli altri forumisti?
Molte delle cose che io associo a questo quadro e che mi sarei sentito di scrivere sono già state esplicitate, ma ho comunque deciso di aggiungere ancora qualcosa.
Innanzitutto il quadro è meno decodificabile del solito (e questo è un complimento!).
La maggior parte delle opere di Nunziante è basata su stilemi ben precisi che ognuno di noi ha imparato a leggere (sfera, pensatore ecc..) ma questa ha i trampolieri... mica bruscolini!
Quindi a) è più rara, più originale e a mio avviso potenzialmente più interessante nel lungo periodo per questa peculiarità/personalità, b) dà molto da pensare, anche in assenza (almeno così a me pare) di una interpretazione ufficiale del Maestro sul loro significato e spero di non sbagliarmi proprio su questo; ad ogni modo, se c'è, non la conosco; personalmente mi è piaciuto il riferimento fatto ad Ettore ed Andromaca.
Ho voglia però di scrivere delle sensazioni che l'opera mi ha fatto (a torto o ragione ) arrivare e non sollevate nei commenti, o forse mantenute solo implicite nei discorsi fatti.
Quello che a me affascina veramente è la tenda stellata, ma non per semplicemente per la sua bellezza o originalità o per il suo essere Magrittiana, che sono le prime cose che balzano all'occhio, ma per un altro aspetto più profondo, più intimo, non evidenziato da nessuno e che forse può passare ad una prima analisi sotto silenzio:
il suo posizionamento, o meglio il significato del suo posizionamento.
Dentro la stanza.
Ovvio si dirà, le tende sono sempre dentro le stanze.
Già.
Ma quello che a me arriva prepotente è che questa tenda stellata porta l'infinito (ed il forumista che si è messo in casa l'opera su questo punto dovrebbe essere piuttosto sensibile... ) all'interno del vita del proprietario del quadro (la casa in pittura da sempre rappresenta il personalissimo mondo del singolo individuo - del pittore quando la dipinge, ma anche del collezionista che si rimira l'opera appesa alla parete, per cui quella stanza dipinta non è più solo una stanza dipinta, ma diventa una stanza in questo caso di L'Infinito), sorta quindi di porta di comunicazione stile stargate che fa entrare l'intero universo, l'intera natura direttamente dentro la persona proprietaria - e dentro il piccolo grande mondo che si è costruita.
Dopo di che, partendo da questo spunto, ognuno puo trovare il significato più affine alla propria sensibilità, quella tenda apre spazi sconfinati di interpretazione, pefino religiosa, di possibile unione tra l'uomo e Dio.
Un'opera catartica!
Beato chi se l'è messa in casa, e non voglio neppure accennare al discorso prezzo pagato, che svilirebbe tutto quanto siamo andati via via dicendo.
Forumisti, gente di palato sopraffino! cheers

_________________
"La salvezza dell'uomo risiede nell'arte, non nel mercato".

Axis Arcadia 2007 - 2006
avatar
axis
FORUMISTA FONDAMENTALE
FORUMISTA FONDAMENTALE

Data d'iscrizione : 15.11.09

Torna in alto Andare in basso

RE:collezione l'infinito

Messaggio  L'infinito il Ven 19 Nov 2010, 22:39

Che dire Axis, Applausi Applausi
Con una recensione del genere mi scatta la lacrimuccia.
In oltre mi hai aperto tutto un mondo nuvo dietro a quella tena Idea ricco di nuvi spunti per tante e bellissime riflessioni che vanno verso "l'infinito". Question Idea Exclamation Question Idea Exclamation
avatar
L'infinito
Forumista DOC
Forumista DOC

Data d'iscrizione : 09.05.10
Località : abitante della terra

Torna in alto Andare in basso

Re: Collezione l'infinito

Messaggio  Lucamenes il Ven 19 Nov 2010, 23:21

Rimanendo in tema: INFINITI complimenti ad Axis per il suo commento sull' Opera. Leggendo le tue parole ho provato la stessa sensazione che mi da il dipinto in questione: MERAVIGLIA! sunny


x L'infinito: il dipinto è già a casa tua? Suspect
avatar
Lucamenes
FONDATORE
FONDATORE

Data d'iscrizione : 28.09.08
Età : 38
Località : -ITALY-

http://antonionunziante.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Collezione l'infinito

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum